La riforma del sistema d’istruzione e formazione nazionale  (L. 107/2015, conosciuta come "La Buona Scuola"), ha introdotto novità di rilievo nel campo dell’alternanza scuola-lavoro (D.Lgs.n. 77/2008), rendendola obbligatoria per tutti gli studenti del triennio conclusivo di ogni indirizzo di studio della scuola secondaria di secondo grado.

Questa obbligatorietà, accompagnata dall'indicazione esplicita delle istituzioni culturali quali luoghi privilegiati, sta comportando un forte aumento di richieste da parte degli istituti scolastici che purtroppo non sempre la biblioteca è in grado di soddisfare e di questo ci scusiamo.

Utile agli Istituti è la pagina dedicata all'alternanza scuola-lavoro nel sito del SED del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

Sul lato destro di questa pagina potete trovare i link ai progetti di alternanza espletati e in corso presso la nostra biblioteca.

Referente per le richieste: Oriana Cartaregia; oriana.cartaregia@beniculturali.it; 010 2546436.